Rimaflow | Città dei Mestieri - Condivisione di spazi | Trezzano sul Naviglio (MI)

RiMAFLOW CITTA’ DEI MESTIERI

È UN INCUBATORE ECONOMICO, SOCIALE E SOLIDALE CHE VUOLE ESSERE UN HUB PER CONNETTERE ESPERIENZE DI LAVORO TRA IMPRESE, ARTIGIANI, ARTISTI, CREATIVI, COMUNITÀ E ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO CIRCOSTANTE.

È UN INCUBATORE ECONOMICO, SOCIALE E SOLIDALE CHE VUOLE ESSERE UN HUB PER CONNETTERE ESPERIENZE DI LAVORO TRA IMPRESE, ARTIGIANI, ARTISTI, CREATIVI, COMUNITÀ E ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO CIRCOSTANTE.

Il progetto nasce nel 2013 da un gruppo di ex operai e operaie della Maflow allo scopo di rispondere al disagio occupazionale generato dalla chiusura dell’impianto produttivo sito a Trezzano sul Naviglio. L’obiettivo è creare occupazione per gli operai Maflow rimasti disoccupati. Il progetto muove i suoi primi passi recuperando lo stabilimento in disuso per la delocalizzazione della produzione.

Nel corso degli anni il progetto RiMaflow amplia fortemente i suoi obiettivi: da progetto finalizzato alla creazione di reddito diventa un progetto che abbraccia finalità sociali, culturali e ambientali. Amplia, inoltre, la sua base sociale. Inizialmente rivolto agli operai disoccupati della Maflow, oggi RiMaflow è punto di riferimento  per artigiani, artisti, agricoltori biologici e associazioni. Acquistata fiducia nelle sue potenzialità e testata sul campo la fattibilità del progetto, RiMaflow decide di fare il salto di qualità e lancia la cooperativa di comunità RiMaflow-Fuorimercato.

L’idea progettuale in sintesi

La cooperativa RiMaflow/Fuorimercato è un progetto d’innovazione sociale che consiste nella creazione di un hub per le imprese, piccoli produttori, artigiani, artisti, creativi…, per la comunità locale; a Trezzano Sul Naviglio, un comune di circa 21mila abitanti situato a sud ovest di Milano.

L’hub ha un duplice scopo:

  • Sviluppare, sostenere attività produttive di imprese
  • Sviluppare, sostenere attività sociali, culturali e ricreative

Il progetto RiMaflow-Fuorimercato si prefigge tre obiettivi:

  1. LAVORO: generare inclusione economica, creando reddito per persone che hanno perso il lavoro o che non l’hanno mai avuto, con particolare attenzione a fasce vulnerabili della popolazione (disoccupati in età adulta, giovani, persone con basso livello di istruzione e difficoltà economiche, disabili, donne e migranti).
  2. AMBIENTE: favorire la transizione verso un’economia sostenibile, sostenendo attività economiche nell’ambito dell’economia circolare – sia dal punto di vista spaziale (filiera corta) che dal punto di vista del prodotto (riutilizzo e riciclo);
  3. COMUNITÀ: creare comunità, fornendo infrastrutture per lo svolgimento di attività sociali e culturali così da creare un centro di aggregazione per la popolazione di Trezzano e per l’intera area sud Milano.
SE VUOI SAPERNE DI PIÙ
PUOI LEGGERE
IL NOSTRO PROGETTO INTEGRALE
IN QUESTO PDF SFOGLIABILE
(DISPONIBILE A BREVE)

Unisciti alla nostra comunità
scopri come richiedere

Spazio lavoro

Laboratorio attrezzato

Lavori e Servizi

Società Operaia di Mutuo Soccorso
Cooperativa Sociale di Comunità a r.l.

Via Verri 17 - 20090 Trezzano sul Naviglio (Mi)

C.F./P.IVA 10719840968

Tel. 02 91637966
Cell. 373 7652107
Mail: info@rimaflowcittadeimestieri.it

RiMaflow